Chi siamo

Sono i luoghi che fanno le persone o il contrario? La storia di Casa Montebrollo è strettamente legata a quella dei suoi proprietari. Acquistata nel 1996, è stata inizialmente il “buen retiro” e luogo di socialità per la famiglia e i numerosi amici italiani e stranieri. Poi, di pari passo con i viaggi di studio e lavoro all’estero, è diventato luogo di condivisione della principale passione dei proprietari, la promozione di stili di vita sani.

Dal 2005 la casa è stata affittata come casa-vacanze e dal 2014 sono cominciati i corsi di cucina vegetariana e di rimedi naturali (idroterapia, uso di carbone, argilla e piante medicinali) tenuti da chef di varie città italiane e da insegnanti esperti.

Nel 2018 i proprietari si sono stabiliti a Casa Montebrollo iniziando ad affittare le camere e offrendo la colazione. Le tre stanze da letto con bagno privato, il salotto per le colazioni e i momenti di relax e la veranda occupano un’ala della casa, mentre l’altra ala è privata. Il grande parco circostante invita ad attività ricreative e passeggiate lungo i sentieri dell’oasi naturalistica in cui è incastonata che attornia la proprietà.

In seguito ad un corso di agricoltura biologica in Norvegia, Alessia ha attivato un orto accanto a casa per la produzione di ortaggi ed erbe aromatiche. Da un paio d’anni Gabriele, il nipote di Alessia, si sta specializzando nella coltivazione di zafferano che conduce con successo sui terreni della proprietà.

Accanto alle attività di Casa Montebrollo da due anni si è aggiunta l’esperienza di Gabriele con la coltivazione di zafferano, che si sta espandendo e produce buoni risultati. Anche nel nostro territorio questa preziosa spezia può crescere in modo promettente.